Festa_Briganti
Sabato 2 maggio con un cielo stracarico di nuvole, un piccolo drappello di 12 Freedon è partito, incurante delle prime gocce d’acqua, alla volta di Roccasecca, in provincia di Frosinone, sede storica dei Briganti. L’accoglienza è stata, come sempre, delle più amichevoli. Abbiamo avuto il piacere d’incontrare gli amici di sempre tra cui il mitico Tommaso, meglio conosciuto con il sopranome di Al Capone. Grande personaggio dell’ambiente motociclistico laziale e non solo. Dopo un intero e divertentissimo pomeriggio passato con loro siamo tornati a Roma passando per l’autostrada e per non perdere l’allenamento e la concentrazione abbiamo marciato in formazione x2 come siamo soliti fare quando non vogliamo perdere tempo. Una sensazione bellissima filare in quel modo: senti proprio la forza e la sintonia del Gruppo e niente sembra poterti fermare. In realtà a fermarci c’è stato qualcosa: la fame! Perciò tutti al ristorante di Lori a mangiare la vera cucina romana e tanto per non farci mancare niente, a mezzanotte tutti al Pub, dove una decina di sventole… pardon, di belle ragazze si davano un gran da fare per mostrare le loro bellezze ai rudi quanto ubriachi biker del momento.

Ricerca