RUN DEI FREEDOM 2019


Io quest’anno non sono stato presente ma gli amici che mi hanno telefonato, mi hanno fatto i complimenti per la bella riuscita della festa e mi hanno detto che si sono divertiti molto.
Noi tutti ne siamo felici perché il nostro scopo maggiore, quando organizziamo qualcosa, è far star bene gli amici che ci vengono a trovare.
Purtroppo quest’anno, come dicevo poc’anzi, io non c’ero ma non perché non volessi ma perché una fastidiosa infezione intestinale mi ha semi-distrutto per quasi una settimana. Peccato perché proprio mi andava di ritrovare un po’ di amici e fare casino ma so che tutto è andato bene… anche se, mi è stato detto, che al momento della Benedizione delle moto il prete, che doveva officiarla, si è sentito male in chiesa ed è dovuto essere sostituito da una altro che per fortuna era presente.
Questa cosa ci era già successa in due precedenti Run.
La prima volta, il prete si era incazzato perché non eravamo andati alla messa da lui officiata e la seconda, dopo qualche anno, non era proprio venuto perchè, pare, se ne fosse addirittura dimenticato!
Sti’ preti… bisogna saperli prendere perché a volte sono un po’ permalosetti!
Va bene... per il resto tutto è proceduto nel migliore dei modi: il pranzo è andato alla grande (e come potrebbe essere altriment: da Ivo alle Fontanelle non si sbaglia mai). La riffa, poi, ha gratificato un pò di amici, tipo i Falcons che, mi pare, si sono accaparati tre premi! Ma quanti biglietti avevano preso?!

Il Presidente Fabrizio Topi e tutti i Freedom Roma colgono, dunque, l’occasione per ringraziare vivamente il Presidente Bobo, Ivo Giuserei, Tommaso Mancone e ovviamente tutti i BRIGANTI per l’aiuto ed i sostegno che, come al solito, ci hanno dato affinchè tutto andasse per verso giusto.

Sono queste dimostrazione di Amicizia e Rispetto che ben difficilmente potranno essere dimenticate.

Ringraziamo inoltre tutti gli amici intervenuti.

CENTURIA ROMA
CERBERI VITERBO
UNDERTAKER LATINA
ANUBI LATINA
FALCONS CASTELLI ROMANI
DESMODROMIC ROMA
OTR CIVITAVECCHIA
MPM ROMA
AMICI DI CAIANELLO CASERTA
PAOLA PETICCA, ALESSIA ZIBELLINI
e tutti gli amici FREE BIKERS
.

(RobiDue)
Per le foto vedi Gallery/RUN DEI FREEDOM 2019
Home
Ricerca