BIKER'S DAY


Non so voi ma io, quando prendo la Roma/Fiumicino, mi diverto un sacco. La strada è dritta e ben tenuta. La moto scorre veloce e sicura. Sandro, Vito, Paolo e Filippo mi aspettano al Museo delle Navi a Fiumicino per andare al raduno dei CENTVRIA in quel di Dragona.
Sono leggermente in anticipo e me la prendo con calma quando mi accorgo che quei motociclisti, che corrono davanti a me, sono proprio i miei fratelli. Accellero e mi aggancio per completare la squadra.
Abbracci e manate sulle spalle, due chiacchiere e via si riparte. La distanza non è tanta ma il piacere di viaggiare con loro non ha limiti.
Veniamo accolti con la consueta simpatia, salutiamo gli amici che incontriamo e ci dirigiamo al centro della location dove abracciamo altri amici che nel frattempo stanno già “sbicchierando”.
Ancora strette di mano, saluti e battute a non finire. L’amico Paolo fa la fila anche per me e mi porta un mega panino che, per quanto grande sia, lo distruggo in un attimo. Sandro invece se ne fa prima due e poi non contento, si fa anche una braciolina di maiale con verdura.
E’ una piacevolezza stare li tutti insieme a sparare cazzate, a fare foto e brindare a birra e qualche amaro.
La festa prosegue allegra e spensierata, gli amici Centuria sono indaffaratissimi ma non per questo meno attenti alla bisogna.
Si comincia a far tardi, avvertiamo qualche goccia di pioggia e per non correre rischi, salutiamo gli amici e riprendiamo la via di casa.
Ringraziamo il Presidente Emiliano e tutti gli amici Centvria per l’accoglienza e per la bella serata.

RobiDue
(Foto vedi Gallery alla voce BIKERS DAY
Home
Ricerca